Discussione:
ma quel coglione di pirlex non si scandalizza?
(troppo vecchio per rispondere)
Napo
2012-02-12 16:41:08 UTC
Permalink
era solo il nano a ispirarlo, i fatti degli attuali governanti
non gli creano quell'impellente necessità di pubblicare le sue
idiozie e avversioni?
- Caso Lusi-Margherita
- la figlia del ministro Fornero é stata assunta dalla stessa Università
dove insegnano la mamma e il papà
il grandissimo coglione pirlex non ha sentito il bisogno di
commentare?
o forse l'attuale governo diversamemnte sinistroide gli garba?
Non solo lui, da quando c'è Monti al governo i post su questo NG ed anche
altri sono notevolmente diminuiti e il 90% sono IT mentre prima era il
contrario, tutto questo mi meraviglia alquanto.
Il governo Monti ha fatto una manovra che andata a colpire solo ed
esclusivamente i soldi dei cittadini comuni, quelli che non hanno voce per
intenderci, ma ai politici e alle lobby poco è stato estirpato, anzi,
niente.
Eppure se queste manovre le avesse fatte il governo di Berlusconi ci
sarebbero state proteste, che dico!?!?! Rivolte, i sindacati, la CGIL in
primis, a strapparsi le vesti in piazza in segno di protesta.
Hanno rivoluzionato le pensioni, che per anni onesti lavoratori si sono
pagati, ora vogliono togliere la cassa integrazione o ridurla al minimo e
dare la possibilità di licenziare senza giusta causa, che non sarebbe una
cattiva idea ma in una situazione economica decisamente diversa, oggi è solo
un modo per liberarsi di lavoratori che pesano sui bilanci vista la crisi.
Hanno messo e rimesso tasse vecchie e nuove e a tal proposito ho sentito di
gente contenta di pagare l'ICI solo perché l'aveva tolta Berlusconi.
Spero si tratti di spirito patriotico e non una mera ignoranza.
Crononauta
2012-02-12 17:31:34 UTC
Permalink
Post by Napo
Non solo lui, da quando c'è Monti al governo i post su questo NG ed
anche altri sono notevolmente diminuiti e il 90% sono IT mentre prima
era il contrario, tutto questo mi meraviglia alquanto.
Il governo Monti ha fatto una manovra che andata a colpire solo ed
esclusivamente i soldi dei cittadini comuni, quelli che non hanno voce
per intenderci, ma ai politici e alle lobby poco è stato estirpato,
anzi, niente.
Due considerazioni:

1) sulla manovra hai più che ragione, Monti - che dovrebbe essere un
luminare dell'economia - ha fatto una manovra che era capace di fare mio
figlio di 4 anni: ha aumentato le accise sulla benzina, i bolli, avrebbe
aumentato l'IVA se non l'avesse già fatto un mese prima Berlusconi, e
altre amenità di questo tipo, roba che bastava un ragazzo al primo anno
di ragioneria per far quadrare i bilanci in questo modo...

2) sul fatto che Monti ci abbia parato il culo, è però innegabile,
Berlusconi era talmente sputtanato in ambito internazionale che gli
investitori stavano scappando dall'Italia perché avevamo alla guida un
soggetto come lui. Sarà un caso, non lo sarà, però via Berlusconi e su
Monti, in due settimane l'atteggiamento internazionale verso l'Italia è
tornato positivo, gli investitori hanno ripreso fiducia e il famigerato
"spread" è tornato sotto controllo.

Basta leggere i titoli dei giornali economici internazionali per capire
come era vista la cosa, Berlusconi era considerato l'uomo che stava
rovinando l'Europa, Monti quello che la salverà. Eccessi giornalistici?
Può darsi, ma sono i titoli internazionali, come ci vedevano all'estero,
non sono i titoli della stampa italiana sempre faziosa da qualsiasi
parte stia.

Un esempio dei titoli dell'illustre (e conservatorissimo, che non si
dica che sono giornali "bolscevici") Time inglese:
Loading Image...

E questo dovrebbe fare riflettere su quale era il problema dell'Italia,
al di là di quello economico.
Post by Napo
Hanno messo e rimesso tasse vecchie e nuove e a tal proposito ho sentito
di gente contenta di pagare l'ICI solo perché l'aveva tolta Berlusconi.
Spero si tratti di spirito patriotico e non una mera ignoranza.
Un fatto è che il governo Berlusconi, col suo mantra di "non mettere le
tasche negli italiani"[1], ci stava portando al default. Prova a leggere
i commenti degli economisti greci alle prospettive di un default - loro
che ce l'hanno concreta - e poi vediamo se si sentono ancora i soloni
che dicevano che "il default e l'uscita dall'euro ridarebbero fiato
all'economia italiana".


[1] che poi le mani in tasca ce le ha messe eccome, e per giunta "di
nascosto": ha raddoppiato le tasse sui conti correnti, che già Prodi
aveva alzato; ha introdotto tasse di vario tipo sull'informatica (lo sai
vero che quando compri un hard disk o una pendrive paghi un tot a
megabyte di tasse, grazie a Berlusconi?) ha tassato il diritto di
ricorrere al giudice di pace per le multe ingiuste, come dire agli enti
locali disonesti "i soldi che vi taglia Tremonti ve li recuperate con
multe-truffa, se state intorno ai 50 euro nessuno ricorrerà". E qualche
ente locale, l'ha fatto davvero. Ha aumentato i bolli sui passaporti,
ignobile porcheria italiana che ci rende ridicoli nel mondo e che invece
andrebbe eliminata tout-court. Le "semplificazioni" di Calderoli e
Brunetta si sono invece tradotte perloppiù in peggioramenti della
cervellosi burocratica, con aumento di tasse e bolli (e tempo perso), e
via dicendo.
--
Massimo Bacilieri AKA Crononauta
Skype: crononauta <***@gmail.com>
Facebook: Massimo Bacilieri
vt75ge
2012-02-12 17:52:36 UTC
Permalink
Crononauta ha spiegato il 12/02/2012 :

[cut]
Post by Crononauta
2) sul fatto che Monti ci abbia parato il culo, è però innegabile,
Berlusconi era talmente sputtanato in ambito internazionale che gli
investitori stavano scappando dall'Italia perché avevamo alla guida un
soggetto come lui.
[cut]

Sì però questo, alla gente comune (che, tra poco, non avrà più nemmeno
l'aria per respirare), poco importa.
Al massimo potrebbe essere un valore aggiunto (con un politico dalla
parte del popolo...), non la pentola piene di monete d'oro alla fine
dell'arcobaleno.
--
http://raccontivari.wordpress.com/
Nino
2012-02-12 18:47:03 UTC
Permalink
Sarà un caso, non lo sarà, però via Berlusconi e su Monti, in due settimane
l'atteggiamento internazionale verso l'Italia è tornato positivo, gli
investitori hanno ripreso fiducia e il famigerato "spread" è tornato sotto
controllo.
Non è certamente un caso.
E' semplicemente lo scenario stabilito a priori per una
momentanea tranquillizzazione.
Studiato da chi vuole instaurare nel mondo l'ordine nuovo
della finanza liberista,
ernie
2012-02-12 20:10:14 UTC
Permalink
Post by Nino
Non è certamente un caso.
E' semplicemente lo scenario stabilito a priori per una
momentanea tranquillizzazione.
Studiato da chi vuole instaurare nel mondo l'ordine nuovo
della finanza liberista,
QUOTO

Ciao ernie
Maurizio Pistone
2012-02-12 18:53:17 UTC
Permalink
Post by Crononauta
[1] che poi le mani in tasca ce le ha messe eccome, e per giunta "di
nascosto": ha raddoppiato le tasse sui conti correnti, che già Prodi
aveva alzato; ha introdotto tasse di vario tipo sull'informatica (lo sai
vero che quando compri un hard disk o una pendrive paghi un tot a
megabyte di tasse, grazie a Berlusconi?) ha tassato il diritto di
ricorrere al giudice di pace per le multe ingiuste, come dire agli enti
locali disonesti "i soldi che vi taglia Tremonti ve li recuperate con
multe-truffa, se state intorno ai 50 euro nessuno ricorrerà". E qualche
ente locale, l'ha fatto davvero. Ha aumentato i bolli sui passaporti,
ignobile porcheria italiana che ci rende ridicoli nel mondo e che invece
andrebbe eliminata tout-court. Le "semplificazioni" di Calderoli e
Brunetta si sono invece tradotte perloppiù in peggioramenti della
cervellosi burocratica, con aumento di tasse e bolli (e tempo perso), e
via dicendo.
hai dimenticato l'IVA
--
Maurizio Pistone strenua nos exercet inertia Hor.
http://blog.mauriziopistone.it
http://www.lacabalesta.it
http://blog.ilpugnonellocchio.it
Francesco Potortì
2012-02-12 20:15:08 UTC
Permalink
Post by Crononauta
1) sulla manovra hai più che ragione, Monti - che dovrebbe essere un
luminare dell'economia - ha fatto una manovra che era capace di fare mio
figlio di 4 anni
13 dicembre, Monti in Commissione Finanza e bilancio alla Camera: «È
verissimo che per fare questa manovra non occorrevano professori – Ma
perché questo lavoro non l’avete fatto voi? Ci avete chiamato voi,
perché la verità è che eravate paralizzati».
Alcinoo
2012-02-12 20:29:00 UTC
Permalink
Post by Crononauta
Un fatto è che il governo Berlusconi, col suo mantra di "non mettere le
tasche negli italiani"[1], ci stava portando al default. Prova a leggere
i commenti degli economisti greci alle prospettive di un default - loro
che ce l'hanno concreta - e poi vediamo se si sentono ancora i soloni
che dicevano che "il default e l'uscita dall'euro ridarebbero fiato
all'economia italiana".
Sia in Grecia che all'estero ci sono ANCHE economisti che sostengono
l'esatto contrario di quanto dici: uscire dall'Euro per la Grecia
sarebbe stato il male minore.
Beato te e le tue certezze.

Ti scrivo dalla Grecia mentre guardo su tutte le tv nazionali le
immagini di un bellissimo paese in fiamme.
Mia moglie è greca, temo stia piangendo. Oggi non si riesce a parlare
molto, nè in famiglia nè con gli amici.
E' tutto il giorno che c'è un clima surreale.

Almeno oggi perchè non fare un giorno di silenzio sulla Grecia.
Crononauta
2012-02-13 07:44:00 UTC
Permalink
Post by Alcinoo
Post by Crononauta
Un fatto è che il governo Berlusconi, col suo mantra di "non mettere le
tasche negli italiani"[1], ci stava portando al default. Prova a leggere
i commenti degli economisti greci alle prospettive di un default - loro
che ce l'hanno concreta - e poi vediamo se si sentono ancora i soloni
che dicevano che "il default e l'uscita dall'euro ridarebbero fiato
all'economia italiana".
Sia in Grecia che all'estero ci sono ANCHE economisti che sostengono
l'esatto contrario di quanto dici: uscire dall'Euro per la Grecia
sarebbe stato il male minore.
Beato te e le tue certezze.
Non sono mica mie certezze, figurati se mi metto a pontificare sulla
macroeconomia greca... noto solo le dichiarazioni di Venizelos: "La
scelta – ha dichiarato – non è tra i sacrifici e non fare sacrifici, ma
tra i sacrifici e qualcosa di inimmaginabile".

Faccio solo 2+2: quelle misure sono certamente molto impopolari, anche
politicamente sarebbe stato molto più comodo lasciare andare il paese al
default e fuori dall'euro, se questo fosse stato davvero così di poco
impatto (o di minore impatto, insomma).
Post by Alcinoo
Ti scrivo dalla Grecia mentre guardo su tutte le tv nazionali le
immagini di un bellissimo paese in fiamme.
Mia moglie è greca, temo stia piangendo. Oggi non si riesce a parlare
molto, nè in famiglia nè con gli amici.
E' tutto il giorno che c'è un clima surreale.
Mi dispiace, ti capisco. So cosa vuol dire, anch'io ho passato momenti
simili l'anno scorso dopo lo tsunami in Giappone.
--
Massimo Bacilieri AKA Crononauta
vt75ge
2012-02-13 08:41:52 UTC
Permalink
"La scelta – ha dichiarato – non è tra i sacrifici e non fare sacrifici, ma
tra i sacrifici e qualcosa di inimmaginabile".
Anche Monti dice esattamente le stesse cose, il problema è che i
"molti" subiscono più sacrifici dei "pochi", che detengono la maggior
parte delle ricchezze del Paese.
Forse servirebbe a poco ma che inizi lo stesso a bastonare sul serio
anche quei "pochi", allora potrà guardarsi allo specchio senza provare
un minimo di vergogna, dopo aver pronunciato la parola "equità".

ps: mi stupisco che in Grecia le FFOO continuino a stare contro il
popolo, evidentemente anche lì i politici sono abbastanza ricchi da
poterli assumere come "guardie del corpo personali"
--
http://raccontivari.wordpress.com/
Alcinoo
2012-02-13 09:02:54 UTC
Permalink
Post by Crononauta
Non sono mica mie certezze, figurati se mi metto a pontificare sulla
macroeconomia greca... noto solo le dichiarazioni di Venizelos: "La
scelta – ha dichiarato – non è tra i sacrifici e non fare sacrifici, ma
tra i sacrifici e qualcosa di inimmaginabile".
Venizelos è uno dei politici meno creduti e credibili in Grecia.
Il Pasok ha governato per decenni e non è meno corresponsabile di ND
della situazione che adesso vorrebbero curare.

E' il medico che ti ha portato in fin di vita e pretende poi di avere
la ricetta per curarti.
Il pasok è dato nelle proiezioni elettoriali all'8% (dei votanti!)
quindi avranno circa il 5% di consensi.

Ormai la Grecia è un paese dove non esiste più democrazia, le misure
sono imposte dall'estero puntando una pistola alla tempia del paese e
minacciando di sparare.
Sono misure punitive che precipiteranno il paese in una recessione più
drammatica del default.

E si è arrivati a questo anche per esigenze elettorali delle Merkel
nelle elezioni locali tedesche.
Nel frattempo Sarcozy è riuscito a vendere un pò di armamenti
francesi, i cinesi a comprare un pò di asset strategici, le UE a
mettere al centro delle privatizzazioni taxi, farmacie e avvocati che
in Grecia funzionano in modo del tutto diverso dall'Italia (su questo
ho scritto un post alcuni mesi fa e non mi è arrivata mezza riga di
replica).

Aegean Airlines e Olympic Airways stavano arrivando a una fusione (ed
in effetti in questo momento sarebbe sensatissimo perchè avrebbero
enormi benefici in termini di economie di scala) che è stata bloccata
dalla commissione europea perchè si sarebbe "creato un monopolio e
danneggiato i consumatori greci e i turisti". Da ridere per non
piangere.
Su alcune tratte il monopolio c'è già perchè i collegamenti per alcune
piccole isole sono poco profittevoli e non li vuole nessuno.
Comunque in questo modo le due compagnie rischiano entrambe di
fallire, Aegean magari la comprerà Lufthansa, così a Bruxelles
staranno zitti perchè i loro stipendi sono pagati prevalentemente dai
contribuenti tedeschi.

Se è questa è l'europa dell'euro e dei mercati è davvero meglio starne
alla larga.
Post by Crononauta
Mi dispiace, ti capisco. So cosa vuol dire, anch'io ho passato momenti
simili l'anno scorso dopo lo tsunami in Giappone.
Grazie. So che tua moglie è giapponese e anche se non ci conosciamo
direttamente vi ho pensato.
Boston TeaParty
2012-02-13 16:16:14 UTC
Permalink
Post by Alcinoo
Post by Crononauta
Un fatto è che il governo Berlusconi, col suo mantra di "non mettere le
tasche negli italiani"[1], ci stava portando al default. Prova a leggere
i commenti degli economisti greci alle prospettive di un default - loro
che ce l'hanno concreta - e poi vediamo se si sentono ancora i soloni
che dicevano che "il default e l'uscita dall'euro ridarebbero fiato
all'economia italiana".
Sia in Grecia che all'estero ci sono ANCHE economisti che sostengono
l'esatto contrario di quanto dici: uscire dall'Euro per la Grecia
sarebbe stato il male minore.
Beato te e le tue certezze.
Ti scrivo dalla Grecia mentre guardo su tutte le tv nazionali le
immagini di un bellissimo paese in fiamme.
Mia moglie è greca, temo stia piangendo. Oggi non si riesce a parlare
molto, nè in famiglia nè con gli amici.
E' tutto il giorno che c'è un clima surreale.
Almeno oggi perchè non fare un giorno di silenzio sulla Grecia.
Leggi questo che dice la verita sulla Grecia :



Grecia, risparmiate le lacrime: ha ragione la Merkel
In Italia si è convinti, sopratutto i media, che la situazione della
Grecia sia figlia delle decisioni di Merkel e Sarkozy, causa di tutti i
mali di cui l’Europa soffre. Ma è proprio così? In realtà si tratta di un
paese che per più di un decennio ha vissuto su una spesa pubblica
impazzita ed in continua crescita, prendendo a prestito da chiunque, per
consumare e non per investire, mentre alterava i propri conti per
ingannare i creditori.

ShareEmail
Stampa
Il parlamento greco prima dell’approvazione delle misure di austerity
(Afp)
Economia13 febbraio 2012 - 12:02
L’incongruente reazione della stampa nazionale alla situazione greca
rappresenta la persistente incapacità – che affligge una buona parte
dell’opinione pubblica italiana – di accettare la realtà della crisi
economica in atto e le colpe nazionali (ossia: nostre) nella
determinazione della medesima. La malintesa solidarietà ad una “Atene
ferita da scontri ed austerity”, come incredibilmente titola oggi il
Corriere della Sera in rete, ci fa ritrovare di fronte a (quasi) un intero
paese che sembra incapace di fare i conti sia con la realtà dei fatti sia
con le proprie responsabilità storiche. E la cosa preoccupa assai.

Il titolo del Corriere è sintomatico dell’opinione apparentemente
dominante in Italia: che i tagli richiesti dal resto d’Europa e dal Fmi al
governo greco, dopo un decennio di raggiri e due anni di ulteriori prese
in giro, siano una violenza paragonabile al terrore urbano di cui ieri
Atene è stata testimone! L’editoriale di Guido Rossi, sul Sole 24 Ore di
oggi, ne è un altro esempio. L’autore si scatena contro il cattivo
“Merkelzy”, causa di tutti i mali di cui l’Europa soffre, attribuendo ai
nuovi nemici del Bel Paese (i tedeschi con i francesi al loro seguito:
peccato che olandesi, danesi, finlandesi, estoni, polacchi e quant’altri,
sino agli inglesi e gli irlandesi che le riforme se le sono votate da
soli, siano tutti concordi) una qualche subdola alleanza con, o servitù a,
un mitico “capitalismo finanziario” di cui, evidentemente, le banche
italiane non sono parte mentre ne sono quelle di tutti gli altri paesi. O
forse solo le franco-tedesche, visto che anche la Spagna di BBVA e
Santander viene dal nostro annoverata fra le vittime del “merkelzismo”. Il
delirio sembra inarrestabile: su La Repubblica, tal Giorgio Odifreddi
scrive che “è chiaro che le banche hanno una buona parte di responsabilità
nella crisi mondiale, avendola fomentata con una manovra di strozzinaggio
in due tempi: dapprima, finanziando e comprando una larga parte dei debiti
sovrani degli stati, e poi, minacciando di chiederne la restituzione.” Si
noti la miscela d’ignoranza (la crisi del debito sovrano NON è dovuta ad
alcuna richiesta di restituzione, anticipata o meno, di credito ma al
fatto che nessun risparmiatore al mondo, il signor Odifreddi per primo
sospetto, è oggi disposto a prestare anche un solo euro al governo greco!)
ed assurdità. Dovrebbero forse le banche prestar soldi senza mai chiederne
la restituzione? Forse che chi presta i soldi alle banche li presta per
sempre, non ne richiede la restituzione e non pretende interessi? E chi
presta i soldi alle banche, se non i cittadini comuni?

Gli stessi argomenti si ritrovano quasi ovunque sulla stampa
“indipendente” italiana. Ad oggi, l’unica eccezione documentata che m’è
capitato di leggere (ve ne saranno altre, per certo, ma devono essere ben
nascoste) è apparsa l’altro giorno su questo stesso giornale. Della stampa
di partito meglio non occuparsi: sia a destra che a sinistra, la folle
teoria secondo cui Merkel e Sarkozy sono i responsabili sia dei disastri
greci che delle nostre ristrettezze domina incontrastata. Tutto questo si
regge sulla totale non conoscenza di quanto è avvenuto ed avviene in
Grecia, un paese che per più di un decennio ha vissuto su una spesa
pubblica impazzita ed in continua crescita, prendendo a prestito da
chiunque, per consumare e non per investire, mentre alterava i propri
conti per ingannare i creditori.

Un paese dove, sino all’altro giorno, le figlie nubili dei dipendenti
pubblici ottenevano uno stipendio dal governo e i barbieri vanno in
pensione, pubblica e sussidiata, a 50 anni perché maneggiano sostanze
pericolose! Impressiona la continua falsificazione della situazione greca
sulla stampa italiana “indipendente” mentre persino Claudi Perez, uno dei
giornalisti economici spagnoli più quotati ma anche più dichiaratamente
schierati a sinistra e vicino al movimento de los indignados, riporta su
El Pais che i partners europei si sono stancati oramai delle continue
bugie e dei subdoli trucchi dei politici greci e che «Hasta ahora, la
métrica del rescate griego ha sido crédito a cambio de promesas».

Perché qui sta il punto: per qualche ragione misteriosa gli italiani sono
convinti che in Grecia siano lacrime e sangue, in termini di tagli ed
austerità, da decine di mesi, mentre son quasi tutte chiacchere. Come lo
stesso Claudi riporta, delle sbandierate multe per evasione fiscale pari a
8,6 miliardi di euro emesse durante gli ultimi due anni, il governo greco
è riuscito a farsi pagare sino ad ora ... 80 milioni circa!

L’Italia è di fatto l’unico paese europeo in cui l’opinione pubblica vive
nella credenza che la Grecia sia una innocente vittima dei caimani
finanziari internazionali per i quali i Merkelzy lavorano (un certo,
malinteso, nazionalismo suggerisce ai più di non nominare il nome di Mario
Draghi invano ...) e che la Grecia risolverebbe i propri problemi facendo
default ed andandosene dall’euro. Vogliano gli dei dell’Olimpo che questo
mai succeda e ringrazino Merkel per averglielo impedito.

D’altro canto, l’Italia è anche l’unico paese europeo dove l’intera classe
politica concorda sull’utilità degli “eurobonds”, di un sistema bancario
controllato da fondazioni controllate da politici, di una compagnia aerea
sussidiata purché di bandiera, di una banca pubblica che gioca a fare da
venture capitalist, di un duopolio pubblico-privato nel settore televisivo
e di tante altre cose molto greche, fra cui una bella e rinnovata politica
industriale pubblica. Auguriamoci che l’opinione, già maggioritaria negli
spettacoli televisivi di “approfondimento” (sic), secondo cui il default è
buono e fa bene non si aggiunga a questa lunga lista di insensatezze.
Perché, allora, il salatissimo prezzo della disinformazione dovremmo
pagarlo piangendo lacrime amare che le elucubrazioni confuse del signor
Guido Rossi, di certo, non asciugherebbero.

*Department of Economics – Washington University in Saint Louis



http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.linkiesta.it%2Fgrecia-tagli-debito-pubblico&key=5bb954861bee1007fe973313607e167cd84b44ba
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Nino
2012-02-13 17:17:52 UTC
Permalink
Post by Boston TeaParty
http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.linkiesta.it%2Fgrecia-tagli-debito-pubblico&key=5bb954861bee1007fe973313607e167cd84b44ba
Come quasi tutta la sua categoria (economisti), i casi sono solo due:
1)Incompetente ed imbecille
2)Interessato e colluso

I due eventi non sono mutualmente esclusivi
Boston TeaParty
2012-02-14 13:01:40 UTC
Permalink
http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.linkiesta.it%2Fgrecia-tagli-debito-pubblico&key=5bb954861bee1007fe973313607e167cd84b44ba
Post by Nino
1)Incompetente ed imbecille
2)Interessato e colluso
Credo a una terza possibilita´ : ignoranza della persona comune.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Alcinoo
2012-02-13 20:11:22 UTC
Permalink
Tu sei uno dei tanti che non ha focalizzato bene il problema.

Se anche quello che riporti fosse oro colato (e non lo è nel senso che
le cose sono un pò più complesse) il problema di cui si discute non è
se la Grecia sia colpevole o meno di un crimine e come debba essere
punita.

Il problema è:
Le misure che vengono imposte alla Grecia sono finalizzate a quale
obiettivo?
Sono idonee a raggiungere quell'obiettivo?
Sono economicamente e socialmente tollerabili?
Hanno dei tempi di realizzazione ragionevole?

Queste e altre sono le vere domande in questione, non se la Grecia
abbia falsificato i bilanci e quanto debba essere punita.

In ogni caso anche il peggiore dei criminali ha diritto ad un processo
equo, una sanzione commisurata al crimine commesso ed un giudice
imparziale e non in conflitto di interessi.

Ripetere a sfinimento che la Grecia è colpevole e deve pagare è un
punto di vista:

1) Discutibile: la favoletta dei bilanci truccati e di tutto il mondo
che li ha accettati in buona fede è davvero ridicola;

2) Parziale: se anche la Grecia fosse colpevole chi ci dice che le
misure che oggi le vengono imposte pistola alla tempia siano giuste ed
adeguate?
Yorgos
2012-02-13 20:36:19 UTC
Permalink
Post by Alcinoo
In ogni caso anche il peggiore dei criminali ha diritto ad un processo
equo, una sanzione commisurata al crimine commesso ed un giudice
imparziale e non in conflitto di interessi.
Il vero problema è che i poveracci pagheranno amaramente per tutti,
aggravando situazioni già al limite della sopravvivenza, e i super
ricchi, che non mancano in Grecia, lo diventeranno sempre di più a spese
dei suddetti poveracci e della UE.

Con l'iniquità sociale non si va da nessuna parte.

O forse no: verso una rivoluzione o una dittatura.
--
Bye, Yorgos
Normandie: http://goo.gl/DCS4S
To send me an e-mail, please change anthzùya with alice
Alcinoo
2012-02-13 20:49:09 UTC
Permalink
Post by Yorgos
Il vero problema è che i poveracci pagheranno amaramente per tutti,
aggravando situazioni già al limite della sopravvivenza, e i super
ricchi, che non mancano in Grecia, lo diventeranno sempre di più a spese
dei suddetti poveracci e della UE.
Con l'iniquità sociale non si va da nessuna parte.
Hai ragione, ma ci sono persone che queste cose non le capiscono
proprio.
Su quel tasto non ci ho provato nemmeno.
Nino
2012-02-13 22:57:44 UTC
Permalink
Post by Yorgos
Con l'iniquità sociale non si va da nessuna parte.
O forse no: verso una rivoluzione o una dittatura.
Quello che certa gente non vuole capire è che l'avidità liberista sta
riuscendo ad instaurare un mondo di merda.
Ove chi lavora e produce è trattato alla stregua di vacche da mungere.

Mi meraviglierei se non scoppiasse una rivoluzione, sarebbe la triste
conferma di una gioventù drogata dai reality e dai videogiochi...
Boston TeaParty
2012-02-14 13:11:55 UTC
Permalink
Post by Alcinoo
Tu sei uno dei tanti che non ha focalizzato bene il problema.
Se anche quello che riporti fosse oro colato (e non lo è nel senso che
le cose sono un pò più complesse) il problema di cui si discute non è
se la Grecia sia colpevole o meno di un crimine e come debba essere
punita.
Le misure che vengono imposte alla Grecia sono finalizzate a quale
obiettivo?
Sono idonee a raggiungere quell'obiettivo?
L obiettivo dev´essere riportare in ordine i conti dello stato
greco. Partiamo da qui. Senno´non ha senso continuare a parlarne :
non parliamo la stessa lingua
Post by Alcinoo
Sono economicamente e socialmente tollerabili?
E se hanno causato dei casini la devono passare liscia senno
soffrono? Mi sa tanto di impudenza
Post by Alcinoo
Queste e altre sono le vere domande in questione, non se la Grecia
abbia falsificato i bilanci e quanto debba essere punita.
Parlare di punizione vuol dire assumere un atteggiamento
vittimistico. Stai facendo , volutamente , una gran confusione o
meglio facite ammuina.
Post by Alcinoo
In ogni caso anche il peggiore dei criminali ha diritto ad un processo
equo, una sanzione commisurata al crimine commesso ed un giudice
imparziale e non in conflitto di interessi.
Ripetere a sfinimento che la Grecia è colpevole e deve pagare è un
1) Discutibile: la favoletta dei bilanci truccati e di tutto il mondo
che li ha accettati in buona fede è davvero ridicola;
Pe r me un solo argomento ha senso :
la Grecia ha una enorme evasione fiscale , ha truccato i conti
e ha un inaccettabile livello di corruzione.
Le pensioni di invalidita e l evasione fanno andare in fallimento
le casse statali.
Post by Alcinoo
2) Parziale: se anche la Grecia fosse colpevole chi ci dice che le
misure che oggi le vengono imposte pistola alla tempia siano giuste ed
adeguate?
Che cosa proponi in alternativa per riportare in ordine i conti
dello stato greco e far rimborsare il denaro prestatoda chi
ha comprato le obbligazioni greche?

Partiamo da qui oppure taci.
Il resto sono discorsi apparentement belli e profoni , ma in
realta´ solo chiacchere fatte per spalleggiare una tufffa
( e´ propriamente truffa presentare conti falsificati , un azione
cioe´ compiuta con DOLO ).
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Alcinoo
2012-02-14 13:54:14 UTC
Permalink
L  obiettivo  dev´essere  riportare  in  ordine  i  conti  dello  stato
 non  parliamo  la stessa lingua
Ma è chiaro che non parliamo la stessa lingua.
Per me l'economia deve sempre tenere in considerazione le conseguenze
sociali e la vita delle persone, per te basta che i conti siano i
ordine e poi possiamo crepare tutti.
  E  se  hanno  causato  dei  casini   la  devono  passare  liscia  senno
soffrono?  Mi  sa  tanto  di    impudenza
E chi mai ha detto questo.
Il problema è che l'eventuale sofferenza deve avere una suo logica e
tollerabilità.
Parlare di  punizione  vuol  dire  assumere  un atteggiamento
vittimistico. Stai  facendo , volutamente  ,   una  gran  confusione  o
meglio  facite  ammuina.
Se tu che fai confusione insieme con quelli che la pensano come te.
Dire che "hanno sbagliato quindi devono soffrire" è il vostro punto di
vista.
la  Grecia  ha   una  enorme  evasione  fiscale ,  ha  truccato  i  conti
e  ha un  inaccettabile livello  di  corruzione.
Le  pensioni  di  invalidita  e  l  evasione  fanno  andare in fallimento
le  casse   statali.
Molti dei greci che scendono in piazza in questi giorni non stanno
protestando perchè sono a favore di evasione fiscale, conti falsi e
corruzione, anzi ne sono state e ne sono le prime vittime.
Stanno protestando perchè molte delle ricette che si stanno imponendo
alla Grecia sono le ben note fesserie ideoligiche neoliberiste che
porteranno il paese e la sua economia ulteriormente in rovina e non
toccheranno minimamente evasione e corruzione.
Che  cosa  proponi  in  alternativa  per  riportare  in  ordine  i  conti
dello stato  greco  e  far   rimborsare   il  denaro  prestatoda chi
ha comprato  le  obbligazioni  greche?
Le liberalizzazioni e privatizzazioni che si stanno proponendo in
Grecia non servono a portare i conti in ordine ma a regalare al grande
capitale privato asset statali e a precarizzare il lavoro dipendente a
autonomo. Svendere i pochi asset statali potenzialmente profittevoli è
un'operazione idiota. Fare cassa sul breve svendendo la propria
azienda è da imbecilli.
Partiamo  da  qui  oppure  taci.
Datti una calmata bello, vivo in Grecia da 4 anni, conosco la
situazione molto meglio di te e degli ottusi economisti che ti piace
leggere.
In Grecia la festa che descrivete non c'è mai stata, il cittadino
medio greco non è certo un ricco fancazzista che vive truffando gli
altri e da un paio di anni la povertà la vedi in tutte le sue
manifestazioni.
Visto che tu ci godi ti posso assicurare che molti greci stanno già
soffrendo da parecchio tempo. Povertà, disoccupazione, precarietà del
lavoro, fallimenti di imprese sono ormai il pane quotidiano del paese.
Direi che anche in un'ottica punitiva ci sarà bene un limite alla
macelleria sociale.
Il  resto sono   discorsi  apparentement  belli e  profoni ,  ma  in
realta´ solo  chiacchere   fatte  per  spalleggiare  una  tufffa
( e´ propriamente  truffa  presentare  conti  falsificati   ,  un azione
cioe´ compiuta  con  DOLO  ).
Ti ho già spiegato che anche se non condivido il punto di vista posso
anche discuterlo se qualcuno potesse dimostrare che i sacrifici che
vengono richiesti ai greci saranno utili.
Quello che vedo io è un paese che viene punito oltre le proprie colpe
e con ricette che anzichè aiutare l'economia a riprendersi le stanno
dando il colpo di grazia.

Sui conti falsi poi c'è davvero da ridire. Conti certificati e tripla
A ecc ecc. Geniali truffatori sti Greci ma un pò coglioni tutti gli
altri a prenderli per buoni, no?
Oppure c'erano dei complici anche tra quelli che oggi fanno il
processo ai conti greci?

Noto anche che in Italia da alcuni anni ad ogni cambio di maggioranza
i nuovi governanti (e non parlo solo del governo nazionale ma di un
sacco di amministrazioni locali) come prima cosa quando si insediano
dicono che hanno scoperto che i bilanci precedenti erano falsi.
Napo
2012-02-13 08:49:54 UTC
Permalink
Post by Crononauta
Post by Napo
Non solo lui, da quando c'è Monti al governo i post su questo NG ed
anche altri sono notevolmente diminuiti e il 90% sono IT mentre prima
era il contrario, tutto questo mi meraviglia alquanto.
Il governo Monti ha fatto una manovra che andata a colpire solo ed
esclusivamente i soldi dei cittadini comuni, quelli che non hanno voce
per intenderci, ma ai politici e alle lobby poco è stato estirpato,
anzi, niente.
1) sulla manovra hai più che ragione, Monti - che dovrebbe essere un
luminare dell'economia - ha fatto una manovra che era capace di fare mio
figlio di 4 anni: ha aumentato le accise sulla benzina, i bolli, avrebbe
aumentato l'IVA se non l'avesse già fatto un mese prima Berlusconi, e
altre amenità di questo tipo, roba che bastava un ragazzo al primo anno di
ragioneria per far quadrare i bilanci in questo modo...
2) sul fatto che Monti ci abbia parato il culo, è però innegabile,
Berlusconi era talmente sputtanato in ambito internazionale che gli
investitori stavano scappando dall'Italia perché avevamo alla guida un
soggetto come lui. Sarà un caso, non lo sarà, però via Berlusconi e su
Monti, in due settimane l'atteggiamento internazionale verso l'Italia è
tornato positivo, gli investitori hanno ripreso fiducia e il famigerato
"spread" è tornato sotto controllo.
Ci ha parato il culo da cosa ?
Tu forse non ti rendi conto che una caterva di aziende italiane stanno
licenziano o mandando in cassa integrazione, finché ci sarà, un sacco di
gente, persino grandi aziende farmaceutiche, coma la sigma-tau, sta mandando
a casa un sacco di gente ed in questo ore stanno discutendo su di un modo
per sbattere a casa altra gente con ancora più facilità e senza nemmeno
costi.
Sinceramente me ne frego del prestigio nei confronti degli altri quando è in
gioco la vita della gente, ma qui tu ed altri non lo hanno ancora capito
Post by Crononauta
Basta leggere i titoli dei giornali economici internazionali per capire
come era vista la cosa, Berlusconi era considerato l'uomo che stava
rovinando l'Europa, Monti quello che la salverà. Eccessi giornalistici?
Può darsi, ma sono i titoli internazionali, come ci vedevano all'estero,
non sono i titoli della stampa italiana sempre faziosa da qualsiasi parte
stia.
Un esempio dei titoli dell'illustre (e conservatorissimo, che non si dica
http://candidonews.files.wordpress.com/2012/02/monti2bvs2bberlusconi2bsu2btime2b-2ba2b32bmesi2bdi2bdistanza2b-2bnonleggerlo.png?w=595&h=412
Quelli del Time sono come quelli di repubblica sempre in cerca della notizia
che faccia vendere agli allocchi
Post by Crononauta
E questo dovrebbe fare riflettere su quale era il problema dell'Italia, al
di là di quello economico.
Berlusconi era un problema ?
Ti accorgerai fra un anno della situazione economica vera, altro che
Berlusconi e le sue brutte figure nei confronti degli altri partner europei.
Stanno uccidendo le economia di tutti i paesi europei per salvare il loro
euro, le loro banche nel decreto salva Italia un articolo dice che lo stato
italiano può correre in aiuto di una banca nel caso si trovi in difficoltà
ma non c'è niente che porti aiuto ad un'azienda non finanziaria che si trovi
in difficoltà e soprattutto non c'è niente che aiuti i cittadini, anzi,
tutto per togliere soldi alla gente.
E Monti sarebbe il salvatore ????? Si, sicuramente di chi non si sa, forse
banche, ma sicuramente non della vita sociale italiana.
Post by Crononauta
Post by Napo
Hanno messo e rimesso tasse vecchie e nuove e a tal proposito ho sentito
di gente contenta di pagare l'ICI solo perché l'aveva tolta Berlusconi.
Spero si tratti di spirito patriotico e non una mera ignoranza.
Un fatto è che il governo Berlusconi, col suo mantra di "non mettere le
tasche negli italiani"[1], ci stava portando al default. Prova a leggere i
commenti degli economisti greci alle prospettive di un default - loro che
ce l'hanno concreta - e poi vediamo se si sentono ancora i soloni che
dicevano che "il default e l'uscita dall'euro ridarebbero fiato
all'economia italiana".
La Grecia andrà in default ugualmente ma prima dovrà togliere tutti i soldi
ai suoi cittadini, alle aziende, e quando non ne avranno più cosa pensi
succederà ? Chi pagherà le tasse ? E a quel punto crollerà il castello
tenuto in piedi da altri debiti e sarà default.
L'Italia sta subendo la stessa sorte in modo meno drammatico e meno
immediato perché a differenza della Grecia noi stavamo meglio ma anche qui
si sta riducendo la produzione di beni, si sta riducendo la ricchezza pro
capite.
Questa notizia è del 15/12/2011 ed era fin troppo roesea
http://www.ilsole24ore.com/art/economia/2011-12-15/confindustria-recessione-2012-ripresa-093915.shtml?uuid=AatZdSUE
Post by Crononauta
[1] che poi le mani in tasca ce le ha messe eccome, e per giunta "di
nascosto": ha raddoppiato le tasse sui conti correnti, che già Prodi aveva
alzato;
Io con le poste pago sempre quelle

ha introdotto tasse di vario tipo sull'informatica (lo sai
Post by Crononauta
vero che quando compri un hard disk o una pendrive paghi un tot a megabyte
di tasse, grazie a Berlusconi?)
Purtroppo questa tassa c'è in tutta Europa e non solo
http://translate.google.it/translate?hl=it&langpair=en%7Cit&u=http://en.wikipedia.org/wiki/Private_copying_levy
L'unico paese in Europa a non averla è il Lussemburgo e mi pare che sia
stata tolta in Spagna.
E comunque non è che sia tanto peggio dell'ICI tra l'altro duplicata da
quella precedente, dei supporti magnetici posso anche farne a meno della
casa no e non si tratta di qualche cent ogni tanto.

ha tassato il diritto di
Post by Crononauta
ricorrere al giudice di pace per le multe ingiuste, come dire agli enti
locali disonesti "i soldi che vi taglia Tremonti ve li recuperate con
multe-truffa, se state intorno ai 50 euro nessuno ricorrerà". E qualche
ente locale, l'ha fatto davvero.
Purtroppo siamo in Italia e se i ricorsi fossero sempre stati con un senso
questo non sarebbe successo, fare ricorso perché il vigile ha scritto in
colore auto grigio invece che grigio canna di fucile, anche su questo NG
spesso ci sono domande su come fare ricorso invocando cavilli ma chi fa la
domanda sa bene di aver commesso l'infrazione.


Ha aumentato i bolli sui passaporti,
Post by Crononauta
ignobile porcheria italiana che ci rende ridicoli nel mondo e che invece
andrebbe eliminata tout-court.
Il passaporto secondo l'hanno tutti ? Io no per esempio. La casa, l'auto
invece l'hanno praticamente tutti e su questi si sono abbattute le ultime
tasse e accise di Monti.

Le "semplificazioni" di Calderoli e
Post by Crononauta
Brunetta si sono invece tradotte perloppiù in peggioramenti della
cervellosi burocratica, con aumento di tasse e bolli (e tempo perso), e
via dicendo.
E tutte le liberalizzazioni che vuole fare Monti a chi servono ?
Post by Crononauta
Massimo Bacilieri AKA Crononauta
Facebook: Massimo Bacilieri
Roby Ross
2012-02-12 20:20:47 UTC
Permalink
Post by Napo
Hanno messo e rimesso tasse vecchie e nuove e a tal proposito ho sentito
di gente contenta di pagare l'ICI solo perché l'aveva tolta Berlusconi.
Si, tutto quanto molto coerente quello che dici il
punto è che Monti sta affrontando una situazione
che altri hanno creato prima di lui.

Te la vuoi prendere con il fattorino che ti porta
la bolletta a casa? Fai pure ma rischi di far
la figura del pirla.

Altre soluzione? Messa in mora del debito pubblico
estero stile Argentina, con le inevitabili ritorsioni
dei creditori esteri.
Roby Ross
2012-02-12 20:22:46 UTC
Permalink
Post by Roby Ross
Post by Napo
Hanno messo e rimesso tasse vecchie e nuove e a tal proposito ho sentito
di gente contenta di pagare l'ICI solo perché l'aveva tolta Berlusconi.
Si, tutto quanto molto coerente quello che dici il
punto è che Monti sta affrontando una situazione
che altri hanno creato prima di lui.
Te la vuoi prendere con il fattorino che ti porta
la bolletta a casa? Fai pure ma rischi di far
la figura del pirla.
Altre soluzione? Messa in mora del debito pubblico
estero stile Argentina, con le inevitabili ritorsioni
dei creditori esteri.
E che sia ben chiaro, Monti non sta governando per
volere di chissà cosa, sta facendo tutto ciò con
l'accordo della maggioranza parlamentare, ivi compreso mr.B.
Cino Salcic
2012-02-12 20:24:34 UTC
Permalink
Post by Napo
Non solo lui, da quando c'è Monti al governo i post su questo NG ed
anche altri sono notevolmente diminuiti e il 90% sono IT mentre prima
era il contrario, tutto questo mi meraviglia alquanto.
infatti!
mi meraviglia alquanto, per esempio,
che il pianterello della fornero mentre
inculava svariate migliaia di onesti lavoratori
non abbia scatenato un putiferio sui ng.
boh!
si vede che va bene così,
fino a tre mesi fa si indignavano cani e porci,
ora non si indigna più nessuno!!!
pirex
2012-02-12 20:49:05 UTC
Permalink
Post by Cino Salcic
Post by Napo
Non solo lui, da quando c'è Monti al governo i post su questo NG ed
anche altri sono notevolmente diminuiti e il 90% sono IT mentre prima
era il contrario, tutto questo mi meraviglia alquanto.
infatti!
mi meraviglia alquanto, per esempio,
che il pianterello della fornero mentre
inculava svariate migliaia di onesti lavoratori
non abbia scatenato un putiferio sui ng.
boh!
si vede che va bene così,
fino a tre mesi fa si indignavano cani e porci,
ora non si indigna più nessuno!!!
Al Ministro Fornero,
le scuse sincere di un proletario egoista e senza cuore,
un succhiatore di sangue capitalista impenitente.


Nun se fa accussì
tu nun puo' chiagnere in tivvù
me fai sentì 'na nullità
grazie alla tua magnanimità

'O saccio, mille euro so' danari
ch'io arrobbo a li tuoi pari,
so' indegno 'e vivere e campare
di fronte a tanta affabilità

ma l'egoismo mio
la mia avidità
manco il tuo dolore
riesce a cancella'

'O saccio, faccio schifo
nun so' degno 'e nessuna pietà
castigame, lievame pure l'uocchie
ca nun tienne la tua sensibilità.

Fa chiagnere 'nu Ministro
è 'na vera infamità
perdoname se puoi
ma io nun tengo 'o curaggio 'e me suicida'


Chesta nun vole essere 'na poesia
nun tengo ’e base culturali
aggio fatto 'e scole abbasce a lu Comune
dinto a 'na cantina puzzulente e senza cessi

sono indegno della tua pietà
e di tutti li Signuri a cui
aggio sucato 'o sango fino a mo'
songo pentito, ma che ce pozzo fa'...

...la mia vil razza dannata mai si emanciperà.

pirex
05/12/2011
--
Chi evade le tasse ruba anche a te
a meno che tu non sia ancora più ladro.

Luigi Einaudi: "Bisogna ricreare fiducia.
Questo è il miracolo dell’imposta straordinaria sul patrimonio"
pirex
2012-02-12 20:56:32 UTC
Permalink
era solo il nano a ispirarlo, i fatti degli attuali governanti
non gli creano quell'impellente necessità di pubblicare le sue
idiozie e avversioni?
(*)
- Caso Lusi-Margherita
Sicuramente Lusi è politicamente molto più vicino a te che a me.
- la figlia del ministro Fornero é stata assunta dalla stessa Università
dove insegnano la mamma e il papà
E' uno schifo tutto italiano ed il problema è che non si vergognano a
dare buoni consigli a che è destinato ad una vita da precario.

(**)
il grandissimo coglione pirlex non ha sentito il bisogno di
commentare?
Grazie per l'onore che mi fai con un post ad personam;
si vede che non sai proprio che cazzo fare.
o forse l'attuale governo diversamemnte sinistroide gli garba?
MONTI è un raggio di sole dopo l'era schifosa del pagliaccio
Berlusconi;
è una persona seria apprezzata in tutto il mondo e che ha riportato ad
un livello decente l'immagine dell'Italia nel mondo.
Detto questo aggiungo che Monti, con il suo governo, ha fatto una
grandissima porcata togliendo fino a sei anni di vita a chi era
prossimo alla pensione; soprattutto a chi, donne ed uomini, ha fatto
per una vita lavori manuali pesanti.
E si accinge a fare un'altra porcata abolendo l'art. 18 legalizzando in
tal modo i licenziamenti discriminatori ed impedendo ai lavoratori di
rivolgersi al giudice qualora ritengano il loro licenziamento
discriminatorio.

(*)
Monti ha ridato credibilità all'Italia in campo internazionale...
...peccato che l'abbia fatto a spese dei più deboli.

Ma ci voleva un bocconiano, uno dei maggiori esperti di economia a
livello internazionale per fottere i pensionati ed i lavoratori.
Lui si è gustificato affermando che i ricchi sono pochi perciò è stato
costretto a colpire i deboli.
Che genio!
Saranno pure pochi ma hanno la stragrande maggioranza delle ricchezze
del paese.
(Banca d’Italia: Il 45 per cento della ricchezza in mano al 10 per
cento delle famiglie)

Questa mente eccelsa ha avuto l'ardire di pensare di poter tagliare,
perchè ciò significa la mancata indicizzazione, le pensioni superiori
ai 467,43 euro, poi elevati a 935 euro.

Ma come cazzo si fa a pensare una porcata del genere?
Ci vuole un cinismo bestiale pensare che per vivere è più che
sufficiente avere una pensione da 467,43 euro al mese, cifra che lui
incamera in meno di mezza giornata.

Poi la cifra è stata raddoppiata, evidentemente la Fornero aveva
piagnucolato anche prima della conferenza stampa, ed ora si parla di
triplicarla (468 X 3= 1.404 euro LORDI).
Ma dal 2013 si tornerebbe ai 935 altrimenti i pensionati si abituano
troppo bene.

E l'età della pensione?
Un regalo di ben sei anni dall'oggi al domani per le donne del privato
ma non è che agli altri sia andato molto meglio.

Ma è possibile che per salvare l'Italia sia indispensabile dissanguare
i lavoratori ed i più poveri?

La patrimonianle NO, non c'era tempo per farla bene.
Bene per chi?
Ma perché le altre misure sono fatte bene?
Per fare la patrimoniale, imperfetta quanto si voglia, sarebbe stato
sufficiente usare lo stesso metodo usato per la reintroduzione dell'ICI
ma usando aliquote progressive all'aumentare dei patrimoni invece che
univoche come è stato previsto.
Ma è risaputo che i ricchi non ammettono imperfezioni mentre i poveri
non sono così sofisticati.

pirex
13/12/2011

(**)
Al Ministro Fornero,
le scuse sincere di un proletario egoista e senza cuore,
un succhiatore di sangue capitalista impenitente.


Nun se fa accussì
tu nun puo' chiagnere in tivvù
me fai sentì 'na nullità
grazie alla tua magnanimità

'O saccio, mille euro so' danari
ch'io arrobbo a li tuoi pari,
so' indegno 'e vivere e campare
di fronte a tanta affabilità

ma l'egoismo mio
la mia avidità
manco il tuo dolore
riesce a cancella'

'O saccio, faccio schifo
nun so' degno 'e nessuna pietà
castigame, lievame pure l'uocchie
ca nun tienne la tua sensibilità.

Fa chiagnere 'nu Ministro
è 'na vera infamità
perdoname se puoi
ma io nun tengo 'o curaggio 'e me suicida'


Chesta nun vole essere 'na poesia
nun tengo ’e base culturali
aggio fatto 'e scole abbasce a lu Comune
dinto a 'na cantina puzzulente e senza cessi

sono indegno della tua pietà
e di tutti li Signuri a cui
aggio sucato 'o sango fino a mo'
songo pentito, ma che ce pozzo fa'...

...la mia vil razza dannata mai si emanciperà.

pirex
05/12/2011
--
Chi evade le tasse ruba anche a te
a meno che tu non sia ancora più ladro.

Luigi Einaudi: "Bisogna ricreare fiducia.
Questo è il miracolo dell’imposta straordinaria sul patrimonio"
Maurizio Pistone
2012-02-12 21:29:12 UTC
Permalink
Post by Napo
ho sentito di
gente contenta di pagare l'ICI solo perché l'aveva tolta Berlusconi
se tu l'hai intesa così è un problema tuo, evidentemente queste sono le
tue categorie mentali e non sarò certo io che cercherò di cambiarle.

Io non sono contento di pagare l'ICI, però mi ero reso conto fin
dall'inizio che era una scelta demagogica che serviva a vincere le
elezioni indipendentemente dalle conseguenze che questa avrebbe avuto
sulle finanze dei Comuni e alla fine dello Stato.

Penso anche che un gravissimo danno collaterale sia stata la rincorsa a
chi la sparava più grossa, con Rutelli che diceva "anche noi", mettendo
i bastoni fra le ruote a Padoa Schioppa e alla sua opera di risanamento.

Adesso abbiamo di nuovo l'ICI, abbiamo l'IVA al 21%, per il risanamento
del bilancio dello Stato si sono persi anni preziosi, e ora ci tocca
pagare tutto il doppio, mentre delle promesse dei vari Maghi Otelma ci
rimangono stanche ripetizioni di vecchie sceneggiate per raggiungere la
prescrizione.
--
Maurizio Pistone strenua nos exercet inertia Hor.
http://blog.mauriziopistone.it
http://www.lacabalesta.it
http://blog.ilpugnonellocchio.it
Napo
2012-02-13 09:11:20 UTC
Permalink
Post by Maurizio Pistone
Post by Napo
ho sentito di
gente contenta di pagare l'ICI solo perché l'aveva tolta Berlusconi
se tu l'hai intesa così è un problema tuo, evidentemente queste sono le
tue categorie mentali e non sarò certo io che cercherò di cambiarle.
Io non sono contento di pagare l'ICI, però mi ero reso conto fin
dall'inizio che era una scelta demagogica che serviva a vincere le
elezioni indipendentemente dalle conseguenze che questa avrebbe avuto
sulle finanze dei Comuni e alla fine dello Stato.
Perché colpire proprio al casa ? Molta gente ha fatto sacrifici per averne
una e magari li sta ancora facendo pagando un mutuo con interessi da
strozzini.
Perché non recuperare i 98 miliardi che quelli dei giochi e lotterie devono
allo stato italiano ?
Perché non dimezzare lo stipendio a tutti i politici ?
Perché non verificare per bene dove hanno buttato i nostri soldi le
amministrazioni comunali ? E sono stati spesi male niente sovvenzioni dallo
stato.
Bastavano queste tre cose, forse solo la prima visto che alla Grecia
l'Europa concede una sovvenzione/prestito di 130 miliardi, noi con 98
miliardi non avevamo bisogno di una manovra lacrime e sangue, ma no!!!!
Prodi, Berlusconi e adesso anche Monti se ne frega e prende soldi agli
italiani.
Visto tutto questo a me sinceramente che Berlusconi abbia tolto l'ICI per
una demagogica scelta per vincere le elezioni non interessa l'importate era
non dover tirare fuori dal già magro reddito altri soldi solo perché con
fatica sono riuscito ad avere una casa mia e per questo devo essere punito.
La casa non l'ho avuta per un diritto di nobiltà ma me la sono restaurata
con i mie soldi e parte da mutuo faticosamente pagato, la casa non produce
reddito ma anzi ne toglie.
Post by Maurizio Pistone
Penso anche che un gravissimo danno collaterale sia stata la rincorsa a
chi la sparava più grossa, con Rutelli che diceva "anche noi", mettendo
i bastoni fra le ruote a Padoa Schioppa e alla sua opera di risanamento.
Che parola grossa "risanamento" parlando di Padoa Schioppa
Post by Maurizio Pistone
Adesso abbiamo di nuovo l'ICI, abbiamo l'IVA al 21%, per il risanamento
del bilancio dello Stato si sono persi anni preziosi, e ora ci tocca
pagare tutto il doppio, mentre delle promesse dei vari Maghi Otelma ci
rimangono stanche ripetizioni di vecchie sceneggiate per raggiungere la
prescrizione.
Con molti forse risaneremo lo stato ma con una certezza manderemo in rovina
molte famiglie italiane
Crononauta
2012-02-13 23:54:24 UTC
Permalink
Post by Napo
Con molti forse risaneremo lo stato ma con una certezza manderemo in
rovina molte famiglie italiane
Quindi era meglio continuare col "metodo Berlusconi", cioè fare finta di
niente, la crisi è solo psicologica, continuiamo a spendere e
indebitarci, tanto ci sono le finanziarie per i prestiti anche ai
protestati?!

Con l'amara medicina che ci è arrivata adesso qualcuno andrà in miseria,
molti tireranno un po' la cinghia e per altri non cambierà niente, ma
col metodo Berlusconi si finiva tutti in merda.

Forse ci sarebbe stata più equità sociale, ma ho i miei dubbi che
saremmo stati meglio.
--
Massimo Bacilieri AKA Crononauta
Skype: crononauta <***@gmail.com>
Facebook: Massimo Bacilieri
Yorgos
2012-02-14 09:11:45 UTC
Permalink
ma col metodo Berlusconi si finiva tutti in merda.
Ti sbagli, non TUTTI.

Sarebbero aumentate le distanze, già grandi, tra chi possiede tanto e chi
possiede poco.
Tieni presente che il vertice di un'azienda può arrivare a guadagnare
anche 1000 volte quello che guadagna l'ultimo dei dipendenti.

E nella situazione in cui ci ha spinti il barzellettiere neocrinuto
questi abissi di diseguaglianza sociale non avrebbero fatto altro che
aumentare.

Facendo crescere:
-i problemi sanitari e sociali
-gli omicidi
-le malattie mentali
-ecc
--
Bye, Yorgos
Normandie: http://goo.gl/DCS4S
To send me an e-mail, please change anthzùya with alice
Napo
2012-02-14 11:22:45 UTC
Permalink
Post by Yorgos
ma col metodo Berlusconi si finiva tutti in merda.
Ti sbagli, non TUTTI.
Sarebbero aumentate le distanze, già grandi, tra chi possiede tanto e chi
possiede poco.
Tieni presente che il vertice di un'azienda può arrivare a guadagnare
anche 1000 volte quello che guadagna l'ultimo dei dipendenti.
Siamo sempre alle solite il padrone guadagna e l'operaio no.
Anche tu non ti rendi conto che se tanta gente lavora è per merito di gente
che tiene aperte le aziende ?
Se l'azienda non guadagna più mille la prima cosa che fa è sbattere a casa i
dipendenti, questi poi vanno sotto un ponte mentre l'azienda continua il suo
lavoro magari in Cina.
Ma che chiudano tutte queste aziende piene di ladri!!!! Tanto lo stato da
lavoro a tutti.
Post by Yorgos
E nella situazione in cui ci ha spinti il barzellettiere neocrinuto
questi abissi di diseguaglianza sociale non avrebbero fatto altro che
aumentare.
-i problemi sanitari e sociali
Ci sono arrivati 3 milioni di gente che non ha niente e li dobbiamo
mantenere in tutto.
Post by Yorgos
-gli omicidi
Sempre per il motivo sopra, il 70% dei delitti è commesso a scopo di rapina
o altro da extracomunitari, come gli incidenti stradali
Post by Yorgos
-le malattie mentali
Questo è innegabile, basta vedere cosa scrive e dice certe gente. Finalmente
pago l'ICI che quel nano aveva tolto, finalmente con Monti le aziende che
evadono pagheranno fino all'ultimo cent...
Ma per favore!!!!
Quando vi sveglierete da questo sogno
Post by Yorgos
-ecc
Yorgos
2012-02-14 11:26:16 UTC
Permalink
Post by Napo
Se l'azienda non guadagna più mille
Non è il guadagno dell'azienda. Leggi meglio.
--
Bye, Yorgos
Normandie: http://goo.gl/DCS4S
To send me an e-mail, please change anthzùya with alice
Maurizio Pistone
2012-02-14 11:41:13 UTC
Permalink
Post by Napo
Anche tu non ti rendi conto che se tanta gente lavora è per merito di gente
che tiene aperte le aziende ?
" ... uno che non si sa bene ancora da che parte fosse venuto, da chi
fosse mandato, né che razza d'uomo si fosse; ma certo era uno de' capi.
Già ieri, nel forte del baccano, aveva fatto il diavolo; e poi, non
contento di questo, s'era messo a predicare, e a proporre, così una
galanteria, che s'ammazzassero tutti i signori. Birbante! Chi farebbe
viver la povera gente, quando i signori fossero ammazzati? ..."

Promessi Sposi, XVI

====

Tutto è già stato detto.
--
Maurizio Pistone strenua nos exercet inertia Hor.
http://blog.mauriziopistone.it
http://www.lacabalesta.it
http://blog.ilpugnonellocchio.it
Roby Ross
2012-02-14 14:02:26 UTC
Permalink
Post by Napo
Anche tu non ti rendi conto che se tanta gente lavora è per merito di
gente che tiene aperte le aziende ?
Se l'azienda non guadagna più mille la prima cosa che fa è sbattere a
casa i dipendenti, questi poi vanno sotto un ponte mentre l'azienda
continua il suo lavoro magari in Cina.
Le aziende continuano a tenerle aperte all'estero pur
continuando a vendere in Italia, i tuoi "salvatori della
patria".
Ma per cortesia... sopportare l'offesa alla miseria
di certi stipendi asserendo che sia indispensabile per
mantenere le aziende aperte è una vera puttanata che
solo uno dedico all'illusionismo può propinare alla
gente. Un po' come "facciamo governare Berlusconi, lui
ha i soldi, non ha bisogno di rubare. Farà andare bene
l'Italia così come ha fatto con le sue aziende".

Nessuno che abbia un minimo di cervello oserebbe
mai neanche teorizzare che la plutocrazia sia la
forma ottimale di governo. Il problema degli italiani
è l'idizia diffusa da "servo della gleba" genetico.

Questi "berlusconiani" ci hanno reso la barzeletta di
tutto il mondo civilizzato, non Berlusconi ma i berlusconiani.
All'estero si chiedono "ma come cavolo fanno a votare sta
barzelletta vivente? Con tutti i suoi conflitti di interesse".

This is real. Connect to it.
Napo
2012-02-14 11:41:12 UTC
Permalink
Post by Crononauta
Post by Napo
Con molti forse risaneremo lo stato ma con una certezza manderemo in
rovina molte famiglie italiane
Quindi era meglio continuare col "metodo Berlusconi", cioè fare finta di
niente, la crisi è solo psicologica, continuiamo a spendere e indebitarci,
tanto ci sono le finanziarie per i prestiti anche ai protestati?!
Nessuno ha mai obbligato qualcuno ad indebitarsi.
perché Berlusconi continuava a dire che la crisi non c'era ? Perché la gente
continuasse a vivere normalmente e soprattutto le aziende non scappassero
all'estero, Monti invece appena è arrivato ha preso le sembianze del boia
delle cattive notizie, gli mancava solo il cappuccio nero e poi...
Dopo queste belle notizie diverse aziende hanno chiuso sbattendo a casa
della povera gente, tanto che anche il Monti da qualche settimana continua a
dire che l'Italia se la caverà, tutto va bene, ormai la miccia e accesa ed è
difficile spegnerla. Intanto notizia di oggi 14/2 che ci hanno nuovamente
declassato perché tutto quello che ha fatto questo governo non è abbastanza.
I greci, leggevo sul giornale di oggi, non vogliono sottostare al potere
tedesco e hanno ragione
Post by Crononauta
Con l'amara medicina che ci è arrivata adesso qualcuno andrà in miseria,
molti tireranno un po' la cinghia e per altri non cambierà niente, ma col
metodo Berlusconi si finiva tutti in merda.
Con il metodo Monti finiremo in merda, non si portano via i soldi alla gente
che già ne ha pochi e poi non si fa niente per favorire lo sviluppo delle
aziende, anzi le si terrorizza con controlli a tappetto della guardia di
finanza, giustissimo eliminare l'evasione ma prima sistema quel guazzabuglio
delle leggi fiscali.
Vedrai che fra un po' taglieranno lo stipendio anche a te.
Post by Crononauta
Forse ci sarebbe stata più equità sociale, ma ho i miei dubbi che saremmo
stati meglio.
Non si sa, certo è che il governo Berlusconi è sempre stato osteggiato
dall'opposizione che adesso fa il cagnolino mansueto ai piedi di Monti,
persino la Camusso così agguerrita adesso è docile agnellino che ogni tanto
bela più forte per far vedere che c'è.
Dopo Monti ci saranno solo macerie
exMauri
2012-02-14 12:13:04 UTC
Permalink
Post by Napo
certo è che il governo Berlusconi è sempre stato osteggiato
dall'opposizione che adesso fa il cagnolino mansueto ai piedi di Monti,
persino la Camusso così agguerrita adesso è docile agnellino che ogni
tanto bela più forte per far vedere che c'è.
Dopo Monti ci saranno solo macerie
E non hai l'impressione che mister B. faccia il cagnolino con Monti?
In fondo cosa gli serve per far cadere Monti? Basta che lo chieda, no?
Non ha detto che stacca la spina quando vuole?

Sai perché il tuo idolo, mister B., ha lasciato il posto a Monti?
Perché non sapeva più come far riprendere respiro alle sue aziende.

Sai perché mister B. sostiene Monti?
Perché ha paura che, se cade, le cose vadano peggio per le sue aziende.

Prova a pensarci: quando va bene per lui non significa necessariamente
che vada bene per te, ma se va male per lui figurati per te!
Roby Ross
2012-02-14 14:18:14 UTC
Permalink
Post by Napo
Non si sa, certo è che il governo Berlusconi è sempre stato osteggiato
dall'opposizione che adesso fa il cagnolino mansueto ai piedi di Monti,
persino la Camusso così agguerrita adesso è docile agnellino che ogni
tanto bela più forte per far vedere che c'è.
Dopo Monti ci saranno solo macerie
Continui a non voler capire che Monti sta portando il
conto al lusso degli italiani di aver messo Berlusconi e
Bossi al governo.
Tutte le colpe che attribuisci a Monti dovresti girarle
a Berlusconi perché è lui che ha amministrato la baracca ed
è stato mandato via a pedate nel culo dall'Europa per
la sua palese distruttività sulla società italiana.
Alcinoo
2012-02-14 14:32:14 UTC
Permalink
Post by Roby Ross
Continui a non voler capire che Monti sta portando il
conto al lusso degli italiani di aver messo Berlusconi e
Bossi al governo.
Tutte le colpe che attribuisci a Monti dovresti girarle
a Berlusconi perché è lui che ha amministrato la baracca ed
è stato mandato via a pedate nel culo dall'Europa per
la sua palese distruttività sulla società italiana.
Onestamente non è proprio così.
Il fatto che un pessimo amministratore (Berlusconi) porti un'azienda
in bancarotta (l'Italia) non significa che il curatore fallimentare
(Monti) non possa a sua volta essere un pessimo amministratore.
Roby Ross
2012-02-14 17:09:11 UTC
Permalink
Post by Alcinoo
Onestamente non è proprio così.
Il fatto che un pessimo amministratore (Berlusconi) porti un'azienda
in bancarotta (l'Italia) non significa che il curatore fallimentare
(Monti) non possa a sua volta essere un pessimo amministratore.
Giusto ma è pur sempre vero che il margine di manovra
per il curatore fallimentare è piuttosto ristretto, stretto
tra le esigenze dei paesi creditori e gli interessi dei
loschi figuri nel parlamento e di quelli di chi gli gravitano
intorno.
Alcinoo
2012-02-14 18:49:57 UTC
Permalink
Post by Roby Ross
Giusto ma è pur sempre vero che il margine di manovra
per il curatore fallimentare è piuttosto ristretto, stretto
tra le esigenze dei paesi creditori e gli interessi dei
loschi figuri nel parlamento e di quelli di chi gli gravitano
intorno.
Questo te le concedo, Berlusconi ha governato per tanti anni e
sicuramente ha responsabilità enormi nello sfascio del nostro paese.

Ma questo non mi impedisce di vedere in Monti l'esecutore di politiche
delle quali condivido molto poco.

Per fare un esempio, il dibattito sul posto fisso innescato dal
governo Monti (con l'appoggio dei soliti giornalisti di regime) è di
una vergognosa disonestà intellettuale.
Roby Ross
2012-02-14 18:58:06 UTC
Permalink
Post by Alcinoo
Per fare un esempio, il dibattito sul posto fisso innescato dal
governo Monti (con l'appoggio dei soliti giornalisti di regime) è di
una vergognosa disonestà intellettuale.
scaricare la colpa sulle vittime è una strategia
ben consolidata in politica. Tutte le volte che
si sente criticare i giovani accade questo.
Eppure son i loro predecessori che non hanno
lasciato nulla per loro, del resto chi non ha
diritto di voto non esiste in democrazia.
Le future generazioni in democrazia non hanno
tutori.
Alcinoo
2012-02-14 19:01:23 UTC
Permalink
Post by Roby Ross
Le future generazioni in democrazia non hanno
tutori.
Anche molte generazioni del presente non hanno tutori.
Roby Ross
2012-02-14 19:14:46 UTC
Permalink
Post by Alcinoo
Post by Roby Ross
Le future generazioni in democrazia non hanno
tutori.
Anche molte generazioni del presente non hanno tutori.
quelle che hanno diritto al voto possono in qualche maniera
tutelarsi, ma chi non vota non esiste proprio.
In una società amorale come quella italiana dedita
al clientelismo più sfrenato questo si è tradotto
in una riduzione delle opportunità per i giovani
davvero scandalosa. Alla fine anche le vecchie
generazioni pagheranno poiché son i giovani
che dovranno pagare loro le pensioni, i loro
contributi non stanno mica congelati nel freezer.
marco
2012-02-14 19:31:26 UTC
Permalink
Alla fine anche le vecchie
Post by Roby Ross
generazioni pagheranno poiché son i giovani
che dovranno pagare loro le pensioni, i loro
contributi non stanno mica congelati nel freezer.
Le vecchie generazioni ( i padri) stanno già pagando dato che di fatto
andranno in pensione tardissimo prenderanno poco e...la godranno
altrettanto poco...considerato che l'allungamento della vita è
allungamento della vecchiaia che è un ..... altra cosa
Napo
2012-02-15 15:31:40 UTC
Permalink
Post by Roby Ross
Post by Napo
Non si sa, certo è che il governo Berlusconi è sempre stato osteggiato
dall'opposizione che adesso fa il cagnolino mansueto ai piedi di Monti,
persino la Camusso così agguerrita adesso è docile agnellino che ogni
tanto bela più forte per far vedere che c'è.
Dopo Monti ci saranno solo macerie
Continui a non voler capire che Monti sta portando il
conto al lusso degli italiani di aver messo Berlusconi e
Bossi al governo.
Tutte le colpe che attribuisci a Monti dovresti girarle
a Berlusconi perché è lui che ha amministrato la baracca ed
è stato mandato via a pedate nel culo dall'Europa per
la sua palese distruttività sulla società italiana.
Bravo ignorante !!!
Al massimo sta facendo pagare il lusso di 50 anni di concessioni a tutti
della vecchia DC. Il disastro lo vedo negli anni passati, baby pensioni,
sanità totalmente pagata dallo stato con gente che andava con il carrello in
farmacia senza spendere una lira, per asfaltare un km di strada 100 milioni
di lire, gente sistemata nei posti più pagati e spesso inutili.
L'Europa non ha cacciato via proprio nessuno, questo governo tecnico è
frutto della codardia di tutti gli schieramenti. Potevano andare ad elezioni
anticipate ? Si poteva fare, ma se vinceva ancora lo schieramento di centro
dx con Berlusconi non sarebbe riuscito a far niente con l'opposizione sempre
agguerrita, se avesse vinto il centro sx non avrebbe fatto questa manovra
perché si sarebbe mangiato la faccia nei confronti dei loro sostenitori e
allora chi mandare se non un mero sicario o esecutore che nulla ha a che
fare con la politica ?
Comunque con questo bravo Monti siamo stati appena declassati, siamo in
recessione tecnica Pil -0,7%, le aziende chiudono, pagheremo e stiamo già
pagando una enormità di tasse 2500 euro in più all'anno e tutto questo per
sostenere un Europa con il suo euro già morente da quando è stato imposto.
Il nostro popolo non è più sovrano sulla sua terra e la sua terra ha più la
sovranità nazionale e i media italiani dicono che tutto va bene, che ce l'ha
caveremo, come no!!!

Yorgos
2012-02-12 21:32:26 UTC
Permalink
Post by Napo
da quando c'è Monti
Monti è il proiettile sparato dalla pistola del Neocrinuto.
--
Bye, Yorgos
Normandie: http://goo.gl/DCS4S
To send me an e-mail, please change anthzùya with alice
vittorio
2012-02-13 00:23:28 UTC
Permalink
Post by pirex
Sicuramente Lusi è politicamente molto più vicino a te che a me.
traditore..adesso prendi le distanze dal tuo amico Lusi?
Post by pirex
Nun se fa accussì
tu nun puo' chiagnere in tivvù
lo sapevo che eri un guappo di Scampia!
pirex
2012-02-13 16:58:43 UTC
Permalink
Post by vittorio
Post by pirex
Sicuramente Lusi è politicamente molto più vicino a te che a me.
traditore..adesso prendi le distanze dal tuo amico Lusi?
Post by pirex
Nun se fa accussì
tu nun puo' chiagnere in tivvù
lo sapevo che eri un guappo di Scampia!
Io sono poliglotta, 'gnurant, tas che lè mei!
--
Chi evade le tasse ruba anche a te
a meno che tu non sia ancora più ladro.

Luigi Einaudi: "Bisogna ricreare fiducia.
Questo è il miracolo dell’imposta straordinaria sul patrimonio"
Achille Malatrasi
2012-02-13 07:48:48 UTC
Permalink
era solo il nano a ispirarlo, i fatti degli attuali governanti
non gli creano quell'impellente necessità di pubblicare le sue
idiozie e avversioni?
- Caso Lusi-Margherita
- la figlia del ministro Fornero é stata assunta dalla stessa Università
dove insegnano la mamma e il papà
- Giovanni Monti, figlio del Premier Mario Monti è stato,
dopo il passato in Parma...lat........ vice-president alla Morgan Stanley,
la Banca a cui il papà ha appena liquidato due miliardi e mezzo di titoli
derivati del Tesoro nel silenzio generale! Soldi delle casse Italiane
durante
la Crisi che ha cancellato pensioni, stipendi, sanità e dignità agli
Italiani Onesti!
Achille Malatrasi
2012-02-13 07:55:14 UTC
Permalink
Post by pirex
era solo il nano a ispirarlo, i fatti degli attuali governanti
non gli creano quell'impellente necessità di pubblicare le sue
idiozie e avversioni?
(*)
- Caso Lusi-Margherita
Sicuramente Lusi è politicamente molto più vicino a te che a me.
questa tua risposta toglie ogni dubbio!
tu non sei un paladino della giustizia,
sei un suinistroide!
pirex
2012-02-13 12:26:33 UTC
Permalink
Post by Achille Malatrasi
Post by pirex
era solo il nano a ispirarlo, i fatti degli attuali governanti
non gli creano quell'impellente necessità di pubblicare le sue
idiozie e avversioni?
(*)
- Caso Lusi-Margherita
Sicuramente Lusi è politicamente molto più vicino a te che a me.
questa tua risposta toglie ogni dubbio!
tu non sei un paladino della giustizia,
sei un suinistroide!
Tu invece resti un idiota!
--
Chi evade le tasse ruba anche a te
a meno che tu non sia ancora più ladro.

Luigi Einaudi: "Bisogna ricreare fiducia.
Questo è il miracolo dell’imposta straordinaria sul patrimonio"
Achille Malatrasi
2012-02-13 12:57:27 UTC
Permalink
Post by pirex
Post by Achille Malatrasi
Post by pirex
era solo il nano a ispirarlo, i fatti degli attuali governanti
non gli creano quell'impellente necessità di pubblicare le sue
idiozie e avversioni?
(*)
- Caso Lusi-Margherita
Sicuramente Lusi è politicamente molto più vicino a te che a me.
questa tua risposta toglie ogni dubbio!
tu non sei un paladino della giustizia,
sei un suinistroide!
Tu invece resti un idiota!
su, su pirletto
non ti far prendere dallo sconforto se il nano se la spassa
ad antigua mentre tu batti i denti al centro sociale, ricorda
gli ultimi saranno i primi, e finalmente toccherà a te fare la
locomotivaaaaaaaaaaaaaaa
pirex
2012-02-13 12:59:09 UTC
Permalink
Post by Achille Malatrasi
Post by pirex
Post by Achille Malatrasi
Post by pirex
era solo il nano a ispirarlo, i fatti degli attuali governanti
non gli creano quell'impellente necessità di pubblicare le sue
idiozie e avversioni?
(*)
- Caso Lusi-Margherita
Sicuramente Lusi è politicamente molto più vicino a te che a me.
questa tua risposta toglie ogni dubbio!
tu non sei un paladino della giustizia,
sei un suinistroide!
Tu invece resti un idiota!
su, su pirletto
non ti far prendere dallo sconforto se il nano se la spassa
ad antigua
Perché non lo raggiungi?
Solo i delinquenti adorano i delinquenti.
--
Chi evade le tasse ruba anche a te
a meno che tu non sia ancora più ladro.

Luigi Einaudi: "Bisogna ricreare fiducia.
Questo è il miracolo dell’imposta straordinaria sul patrimonio"
matteo boschi
2012-02-14 20:03:18 UTC
Permalink
Post by Napo
era solo il nano a ispirarlo, i fatti degli attuali governanti
non gli creano quell'impellente necessità di pubblicare le sue
idiozie e avversioni?
- Caso Lusi-Margherita
- la figlia del ministro Fornero é stata assunta dalla stessa
Università dove insegnano la mamma e il papà
il grandissimo coglione pirlex non ha sentito il bisogno di
commentare?
o forse l'attuale governo diversamemnte sinistroide gli garba?
Non solo lui, da quando c'è Monti al governo i post su questo NG ed
anche altri sono notevolmente diminuiti e il 90% sono IT mentre prima
era il contrario, tutto questo mi meraviglia alquanto.
Il governo Monti ha fatto una manovra che andata a colpire solo ed
esclusivamente i soldi dei cittadini comuni, quelli che non hanno voce
per intenderci, ma ai politici e alle lobby poco è stato estirpato,
anzi, niente.
Eppure se queste manovre le avesse fatte il governo di Berlusconi ci
sarebbero state proteste, che dico!?!?! Rivolte, i sindacati, la CGIL
in primis, a strapparsi le vesti in piazza in segno di protesta.
Hanno rivoluzionato le pensioni, che per anni onesti lavoratori si
sono pagati, ora vogliono togliere la cassa integrazione o ridurla al
minimo e dare la possibilità di licenziare senza giusta causa, che non
sarebbe una cattiva idea ma in una situazione economica decisamente
diversa, oggi è solo un modo per liberarsi di lavoratori che pesano
sui bilanci vista la crisi.
Hanno messo e rimesso tasse vecchie e nuove e a tal proposito ho
sentito di gente contenta di pagare l'ICI solo perché l'aveva tolta
Berlusconi.
Spero si tratti di spirito patriotico e non una mera ignoranza.
l'ici di prodi era megliooooo w prodi il grande.
Maurizio Pistone
2012-02-14 20:17:35 UTC
Permalink
Post by matteo boschi
l'ici di prodi
?
--
Maurizio Pistone strenua nos exercet inertia Hor.
http://blog.mauriziopistone.it
http://www.lacabalesta.it
http://blog.ilpugnonellocchio.it
Continua a leggere su narkive:
Loading...