Discussione:
Quando la politica è regressione alle barzellette [diretta su sky]
(troppo vecchio per rispondere)
L
2012-11-12 20:48:15 UTC
Permalink
http://partitoviola.wordpress.com/2012/11/12/quando-la-politica-e-regressione-alle-barzellette/
L
2012-11-12 20:49:03 UTC
Permalink
Post by L
http://partitoviola.wordpress.com/2012/11/12/quando-la-politica-e-regressione-alle-barzellette/
Bersani – La Cosa (!)
Vendola – Mr. Fantastic
IRRENZI – La Torcia Umana
Puppato – La donna invisibile
Tabacci – Silver Surfer
CURTIS N.
2012-11-13 00:30:58 UTC
Permalink
Post by L
http://partitoviola.wordpress.com/2012/11/12/quando-la-politica-e-regressione-alle-barzellette/
Si ,l'avevo visto.lol

Mi domando cosa abbiano di fantastico i suddetti schiavetti?
Sbaglio o hanno già ceduto gli ultimi neuroni disponibili alla bce?
L
2012-11-13 08:46:51 UTC
Permalink
Post by CURTIS N.
Post by L
http://partitoviola.wordpress.com/2012/11/12/quando-la-politica-e-regressione-alle-barzellette/
Si ,l'avevo visto.lol
Mi domando cosa abbiano di fantastico i suddetti schiavetti?
Sbaglio o hanno già ceduto gli ultimi neuroni disponibili alla bce?
Il fatto grave è che non sono incompetenti, ma correi.

Sul "Casini morirà di tasse!" Bersani dixit (capro espiatorio -Azzurro
Casini Caltagirone- della politica di _tutto_ l'arco costituzionale
delle forze politche compreso il PD):

Il fatto ancora più grave è che nessuno ha capito cosa sta succedendo e
che andremo a sbattere esattamente come l'Argentina ed esattamente come
la Grecia, ed esattamente con la ricetta ormai ampiamente sperimentata
che grazie ad un aumento della tassazione si porta un paese in
recessione e si ha un ampio successo a portare l'Italia in recessione,
ossia alla povertà di produrre sempre di meno, fino a spegnersi come una
candela che ha esaurito la spinta vitale.
Vincenzo Del Piano
2012-11-13 12:25:38 UTC
Permalink
Post by L
Il fatto ancora più grave è che nessuno ha capito cosa sta succedendo e
che andremo a sbattere esattamente come l'Argentina ed esattamente come la
Grecia, ed esattamente con la ricetta ormai ampiamente sperimentata che
grazie ad un aumento della tassazione si porta un paese in recessione e si
ha un ampio successo a portare l'Italia in recessione, ossia alla povertà
di produrre sempre di meno, fino a spegnersi come una candela che ha
esaurito la spinta vitale.
Visto che pare che tu ne voglia provare tante ...
.. una grattatina di palle, no, eh?

--
Vincenzo
L
2012-11-13 13:15:37 UTC
Permalink
Post by Vincenzo Del Piano
Visto che pare che tu ne voglia provare tante ...
.. una grattatina di palle, no, eh?
--
Vincenzo
Non penso che sarà la superstizione -> L'ANTIDOTO.

L'antidoto sarà l'amore alla verità senza fidarsi di cosa dice chi
controlla i media, se prima non si fa una verifica.

Ad esempio, nel main stream la Syria si sta auto-bombardando.

Ossia un regime, pure eletto dal popolo, starebbe bombardando il suo
stesso popolo.

Però guarda caso i dinamitardi hanno armi di fabbricazione USA e sono
ampiamente finanziati dagli emirati arabi.

Il cattivone è però Assad poiché gli rodeva il culo e come Nerone si
divertiva a distruggere Roma perché "risorgerà più bella e più gioconda
che prima .. bravo! .. grazie"

: - )

Ma ciò che è sucesso in Libia, Irak, in Somalia, in generale nei
territori a noi più vicini -> vi sembra normale?

E' stata forse abolita la sovranità nazionale?

Oggi la guerra vi rendete conto che non si combatte più nel modo classico?

Che si armano dei mercenari alla rambo che fanno molto più danno che un
esercito che avrebbe una reazione mirata mentre il dinamitardo colpisce
e scappa?

Poi si elegge un governo fantoccio.

Infine si è configurato un altro stato che non è più canaglia perché è
un altra casella di un controllo imperiale.

Ci vuole tanto per capirlo?

Vi faccio un disegnino?

: - )

more info:
http://partitoviola.wordpress.com/2012/10/24/russia-i-ribelli-in-siria-hanno-armi-made-in-usa/
Digit4
2012-11-17 14:19:09 UTC
Permalink
Post by L
cut
Ci vuole tanto per capirlo?
Vi faccio un disegnino?
: - )
Ma no, cocco: lo abbiamo capito da un pezzo come funzionano le guerre! Sono
affari come tutti gli altri: le ideologie sono soltanto una scusa per
programmare la mente dei poveracci ad uccidere altri poveracci, mentre i
capoccia bastardi sono quelli che, stando nel bel villone seminascosto e mai
lambito da alcun esercito o sfiorato da alcuna bomba proveniente dai cieli,
in borsa ora investono in armi, ora in mattoni per la ricostruzione, ora in
chimica farmaceutica per curare soldati e non o per drogarli, se occorresse
allo scopo, e simili...!
Chi muore al fronte risana i bilanci: lo stato o gli enti previdenziali non
gli devono più pagare stipendi o pensioni, e, se anche gli eredi sono morti,
i beni vengono devoluti in blocco allo Stato (meglio di una maximanovra
finanziaria patrimoniale!), e se, al di qua delle linee, restasse ancora
qualcuno... sarebbero tutti umani deboli e mansueti (vecchi, donne e
bambini: i perfetti governabili).
Le guerre non le fanno i popoli, ma, in un modo o nell'altro, i capitali
(utilizzando i popoli come attori di tutti la macabra scena), e il loro nome
non è USA, URSS, Cina, o altro, ma SPECULAZIONE. Mentre la loro modalità
esplicativa va dall'iniquo giro di vite su X categorie produttive fino alla
deflagrazione di un ordigno atomico sulla testa di altra gente.

Quindi alla fine, facciamo un bel un esame di coscienza personale tutti
quanti e chiediamoci: ma se lascio in deposito ad un sistema del genere il
denaro che ho guadagnato onestamente: lui che cosa se ne fa, alla fin fine,
mentre io non lo utilizzo?

Ora ditemi: che cosa ne pensate....

a) delle banche islamiche che, come tali, non applicano interessi sul
credito
b) delle banche cooperative scandinave, i proprietari e gestori delle quali
sono soltanto i correntisti.

Pace e bene a tutti!
--
Cordiali saluti,
D4

====
NOTA IMPORTANTE: Se usi Windows Live Mail come browser USENET e vuoi
"quotare" correttamente, leggi l'articolo "Windows live mail e simbolo ">"
di risposta nei newsgroup" al link
http://supermodding.blogspot.it/2012/03/windows-live-mail-e-simbolo-di-risposta.html
Digit4
2012-11-17 14:34:16 UTC
Permalink
"Digit4" ha scritto nel messaggio news:50a79cd4$0$17954$***@reader1.news.tin.it...
cut
Post by Digit4
Ora ditemi: che cosa ne pensate....
a) delle banche islamiche che, come tali, non applicano interessi sul
credito
b) delle banche cooperative scandinave, i proprietari e gestori delle quali
sono soltanto i correntisti.
Pace e bene a tutti!
E visto che siamo in vena di risveglio delle coscienze... confesso a lor
signori una cosa: ho sempre lavorato nel campo dell'economia e sono il
discendente di un ricco banchiere che, però, anziché fare fusioni ed
incorporazioni, frammentava gli istituti di credito sul territorio dando a
loro reciproca autonomia e forma cooperativa, orientandoli esclusivamente
verso il credito alla produzione.

Ora vi pongo un quesito: secondo voi, quanta della ricchezza del mio
trisnonno mi è pervenuta, alla fine della storia?

Seconda domanda, dopo aver risposto alla prima: Perché????
--
Cordiali saluti,
D4

====
NOTA IMPORTANTE: Se usi Windows Live Mail come browser USENET e vuoi
"quotare" correttamente, leggi l'articolo "Windows live mail e simbolo ">"
di risposta nei newsgroup" al link
http://supermodding.blogspot.it/2012/03/windows-live-mail-e-simbolo-di-risposta.html
L
2012-11-17 21:03:30 UTC
Permalink
Post by Digit4
E visto che siamo in vena di risveglio delle coscienze... confesso a lor
signori una cosa: ho sempre lavorato nel campo dell'economia e sono il
discendente di un ricco banchiere che, però, anziché fare fusioni ed
incorporazioni, frammentava gli istituti di credito sul territorio dando
a loro reciproca autonomia e forma cooperativa, orientandoli
esclusivamente verso il credito alla produzione.
Ora vi pongo un quesito: secondo voi, quanta della ricchezza del mio
trisnonno mi è pervenuta, alla fine della storia?
Se da ciò che dici era una persona onesta sei solo una pesona della
classe media.

Ma anche se tu fossi della classe alta ciò non significa automaticamente
che sei un delinquente.

I vangeli ci dicono che uno dei migliori amici di Cristo fosse "Lazzaro
di Betania" ed era molto ricco e tuttavia era una ottima persona.

Ciò nonostante Cristo disse:

"E' più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che un ricco
entri in paradiso".

Quindi essere ricchi è una pesante e difficile responsabilità.

Bisognerebbe capire che ci si guadagna ad essere persone oneste e che si
può mettere al vertice dei propri desideri la ricchezza materiale oppure
l'onestà.

E -del resto- i beni materiali non te li puoi portare apprezzo mentre se
hai avuto misericordia e se Dio c'è hai fatto un vero affare di
inport/export.
Post by Digit4
Seconda domanda, dopo aver risposto alla prima: Perché????
Ti è arrivato poco se era una persona onesta.

Ti è arrivato molto se amava il denaro sopra ogni altra cosa.

Onestà e beni materiali vanno poco daccordo, anche se vi sono le
eccezioni (rare).
CURTIS N.
2012-11-17 23:11:17 UTC
Permalink
Post by Digit4
cut
Post by Digit4
Ora ditemi: che cosa ne pensate....
a) delle banche islamiche che, come tali, non applicano interessi sul
credito
b) delle banche cooperative scandinave, i proprietari e gestori delle
quali sono soltanto i correntisti.
Pace e bene a tutti!
E visto che siamo in vena di risveglio delle coscienze... confesso a lor
signori una cosa: ho sempre lavorato nel campo dell'economia e sono il
discendente di un ricco banchiere che, però, anziché fare fusioni ed
incorporazioni, frammentava gli istituti di credito sul territorio dando a
loro reciproca autonomia e forma cooperativa, orientandoli esclusivamente
verso il credito alla produzione.
Bankitalia,fa il contrario.
Bankitalia spinge anzi costringe piccole casse rurali alla fusione.
Post by Digit4
Ora vi pongo un quesito: secondo voi, quanta della ricchezza del mio
trisnonno mi è pervenuta, alla fine della storia?
Molto.
Post by Digit4
Seconda domanda, dopo aver risposto alla prima: Perché????
Perchè gli interessava una società liberale in quanto più garantista dal
punto di vista socio-economico.
Poche grandi banche possono facilmente trasformarsi in cartelli e mettere in
pericolo il tessuto sociale.
Detto terra terra il tuo avo ha lavorato per la democrazia economica
nonostante fosse un banchiere.

Come puoi ben immaginare il bipolarismo politico americano o quello nostrano
con due soli schieramenti politici sono molto facili da controllare per chi
ha interesse ad usarli come marionette.
Digit4
2012-11-18 00:26:09 UTC
Permalink
"CURTIS N." ha scritto nel messaggio news:50a81991$0$13272$***@reader2.news.tin.it...
cut
Post by CURTIS N.
Detto terra terra il tuo avo ha lavorato per la democrazia economica
nonostante fosse un banchiere.
cut

Sì, ed era molto stimato, nella zona.

Ed ecco l'esito: mi è arrivato quasi nulla, rispetto alla ricchezza
originaria, forse appena uno 0,2%. Questo non soltanto per una serie di
eventi forse anche infausti e bizzarri, ma principalmente per il fatto che
la politica ha aperto la strada a trust puramente speculativi che si sono
ingoiati tutto liquidando le generazioni successive con ingenti somme non
più utilizzabili in quel tipo di impresa, bensì in altre poi finite a
servire quegli stessi trust e ad esserne progressivamente consunte.

Oltre i paraventi ho visto le ideologie per ciò che realmente sono e mi sono
reso conto che il benessere della società non lo potranno creare loro, ma
soltanto banchieri etici che riportino il denaro dall'alveo speculativo
della finanza a quello costruttivo della produzione, facendo di tutti i
correntisti i paritari comproprietari dell'istituto di credito. Soltanto
così il denaro da essi guadagnato onestamente, non prendendo speculative,
violente ed alchemiche vie nascoste, resterà pulito in una gestione
trasparente e farà soltanto del bene alla gente.

Non ho un credo da promulgare o formule magiche da recitare ma soltanto un
bel sogno: essere quel tipo di banchiere per riprendere in mano quanto di
buono era stato iniziato e farlo proseguire su quella strada, quella di un
vero e solido arricchimento diffuso per tutti quanti.

Siccome però credo che il sogno resterà tale non mi resta che mettere una
pulce nell'orecchio di chi mi ascolta e lasciarla lavorare... con la
speranza che in futuro qualcosa di buono maturi...
--
Cordiali saluti,
D4

====
NOTA IMPORTANTE: Se usi Windows Live Mail come browser USENET e vuoi
"quotare" correttamente, leggi l'articolo "Windows live mail e simbolo ">"
di risposta nei newsgroup" al link
http://supermodding.blogspot.it/2012/03/windows-live-mail-e-simbolo-di-risposta.html
CURTIS N.
2012-11-19 19:46:07 UTC
Permalink
Post by Digit4
cut
Post by CURTIS N.
Detto terra terra il tuo avo ha lavorato per la democrazia economica
nonostante fosse un banchiere.
cut
Sì, ed era molto stimato, nella zona.
Ed ecco l'esito: mi è arrivato quasi nulla, rispetto alla ricchezza
originaria, forse appena uno 0,2%. Questo non soltanto per una serie di
eventi forse anche infausti e bizzarri, ma principalmente per il fatto che
la politica ha aperto la strada a trust puramente speculativi che si sono
ingoiati tutto liquidando le generazioni successive con ingenti somme non
più utilizzabili in quel tipo di impresa, bensì in altre poi finite a
servire quegli stessi trust e ad esserne progressivamente consunte.
Oltre i paraventi ho visto le ideologie per ciò che realmente sono e mi
sono reso conto che il benessere della società non lo potranno creare
loro, ma soltanto banchieri etici che riportino il denaro dall'alveo
speculativo della finanza a quello costruttivo della produzione, facendo
di tutti i correntisti i paritari comproprietari dell'istituto di credito.
Soltanto così il denaro da essi guadagnato onestamente, non prendendo
speculative, violente ed alchemiche vie nascoste, resterà pulito in una
gestione trasparente e farà soltanto del bene alla gente.
Non ho un credo da promulgare o formule magiche da recitare ma soltanto un
bel sogno: essere quel tipo di banchiere per riprendere in mano quanto di
buono era stato iniziato e farlo proseguire su quella strada, quella di un
vero e solido arricchimento diffuso per tutti quanti.
Siccome però credo che il sogno resterà tale non mi resta che mettere una
pulce nell'orecchio di chi mi ascolta e lasciarla lavorare... con la
speranza che in futuro qualcosa di buono maturi...
--
Cordiali saluti,
D4
La reputazione di una persona non è data dal denaro ma dalle sue azioni.
Digit4
2012-11-19 22:43:07 UTC
Permalink
"CURTIS N." ha scritto nel messaggio news:50aa8c78$0$13275$***@reader2.news.tin.it...
cut
Post by CURTIS N.
La reputazione di una persona non è data dal denaro ma dalle sue azioni.
Soprattutto quelle che investono l'uso del denaro: trasformare qualcosa di
demoniaco in uno strumento che crea reale benessere... è un arte sublime!
--
Cordiali saluti,
D4

====
NOTA IMPORTANTE: Se usi Windows Live Mail come browser USENET e vuoi
"quotare" correttamente, leggi l'articolo "Windows live mail e simbolo ">"
di risposta nei newsgroup" al link
http://supermodding.blogspot.it/2012/03/windows-live-mail-e-simbolo-di-risposta.html
CURTIS N.
2012-11-20 01:08:07 UTC
Permalink
Post by Digit4
cut
Post by CURTIS N.
La reputazione di una persona non è data dal denaro ma dalle sue azioni.
Soprattutto quelle che investono l'uso del denaro: trasformare qualcosa di
demoniaco in uno strumento che crea reale benessere... è un arte sublime!
--
Cordiali saluti,
D4
Già, con il denaro si crea...... e si distrugge.
Il denaro è più efficace e pericoloso di una bomba atomica.

Continua a leggere su narkive:
Loading...